Il ciclo produttivo del porfido

Nel territorio comunale di Albiano ci sono 3 aree estrattive: Monte Gaggio (di fronte a voi), Santa Colomba (a monte del piazzale della mensa) e Monte Gorsa (a est del paese). Dal 1985 ogni area estrattiva viene suddivisa in lotti dati in concessione alle ditte dal Comune.
 
La cava di Monte Gaggio ha 25 lotti larghi da 60 a 180 m. La forma dei lotti dipende dalla direzione della lastrificazione del porfido, che può essere parallela (avanzamenti di punta) o perpendicolare (avanzamenti di pariana) al fronte cava. L’estrazione avviene per gradoni per garantire una maggiore sicurezza in fase di scavo e un più facile ripristino dell’area dopo la dismissione.