Il parco faunistico

Il parco faunistico in Loc. Tassaiole è stato realizzato nel 2007 dal Comune di Albiano e dal Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento, su proposta della locale Sezione Cacciatori che si occupa della gestione e manutenzione. Si estende per circa 2 ettari ed è costeggiato da un percorso pedonale che termina in un piccolo centro visitatori, aperto su prenotazione per le visite delle scolaresche.
 
I cervidi
Sono mammiferi ungulati, che appoggiano cioè il loro peso sulle dita, protette da unghie molto resistenti che chiamiamo zoccoli. Posseggono inoltre palchi ramificati che ogni anno vengono persi e ricrescono subito dopo. Al termine della crescita i cervidi “soffregano” i palchi contro gli alberi per togliere il tessuto superficiale (“velluto” ) e marcare il territorio. Sono inoltre ruminanti, cioè possono immagazzinare il cibo nello stomaco per rimasticarlo più volte.
 
Abitudini nel parco
Per incontrare gli abitanti del parco è necessario stare in silenzio, osservare attentamente e avere pazienza…
Durante il giorno i cervidi rimangono nella zona più tranquilla e nascosta del recinto, verso il castagneto. Al crepuscolo e di notte invece risalgono verso la mangiatoia, situata accanto al centro visitatori.